L’America spiegata agli Italiani #32

La polizia americana la conosciamo tutti. In fin dei conti siamo tutti cresciuti con le serie tv poliziesche made in Usa: Starsky & Hutch, Sulle strade di San Francisco, Miami vice squadra antidroga, Hunter. Senza parlare dei film made in Hollywood. Insomma pensiamo di sapere tutto. Ma io le ho viste le facce degli italiani in America di fronte ad inaspettati incontri-scontri con la legge e sono qui per distruggere le vostre sicurezze, esporre alcune peculiarità della cultura americana sconosciute agli italiani e, se serve, mettervi in guardia.

Mettersi nei guai non è così difficile, e può non solo rovinarvi la vacanza ma anche compromettere le vostre possibilità lavorative, sputtanandovi la possibilità di ottenere un visto o la green card.

Iniziamo dal principio: i poliziotti americani in effetti sono più o meno come li vedete nei film, le uniformi, la pistola, le regole d’ingaggio. Gli sceriffi esistono davvero, con tanto di distintivo a stella: ogni città ha la sua polizie e ogni contea il suo sceriffo. Molte università hanno le loro polizie.

Come avrete intuito dai film e dalle serie i poliziotti americani la pistola la estraggono facilmente, ad ogni possibile minaccia da parte delle persone che fermano. Le loro regole sono queste e in fin dei conti è anche comprensibile vista l’altissima diffusione di armi da fuoco sul suolo americano la possibiità che la persona fermata sia armata sono alte.

Quindi la regola numero uno è: se state guidando su una strada americana e la polizia vi ferma: mani sul volante e NON aprite la portiera, NON scendete MAI dalla macchina, aspettate che l’agente si avvicini e solo a quel punto abbassate il finestrino con calma, o vi ritroverete una pistola puntata in faccia.

L’altra cosa da sapere è che la polizia americana non è autorizzata a fermarvi per un semplice controllo come accade in Italia, devono avere un motivo per fermarvi, ne consegue che se vi fermano è perché avete commesso qualche infrazione. Possono chiedervi patente e title, ma non hanno il diritto si chiedervi altro, ad esempio di controllare il bagagliaio, se ve lo chiedono potete dire di no. Ma vi consiglierei di evitare inutili discussioni.

Possibili infrazioni: ovviamente le solite, quelle che ci sono anche da noi, non mettersi la cintura (mettetevale, anche dietro), eccesso di velocità ecc. Ma vediamone alcune che forse non sappiamo. Con gli stop sono molto fiscali. Le precedenze funzionano in modo diverso, passa il primo che arriva (già, sapevatelo). Per fermarvi i poliziotti si piazzeranno dietro di voi con luci e talora sirene spiegate, facendovi fare una solenne figura di cacca, accostate appena potete e fermatevi.

Alcolici: ne abbiamo già parlato, come saprete in Usa non si possono acquistare, né vendere e nemmeno servire alcolici se si è minorenni; quello che molti non sanno o dimenticano è che non si possono consumare alcolici all’aperto, né trasportare alcool in vista (deve essere dentro una busta) né bottiglie già aperte. Guidare dopo aver bevuto è un affare molto serio: può costare il carcere, fino a un anno, non scherzo, e se siete studenti o lavoratori stranieri può costarvi il visto.

Fare pipì in pubblico, in strada, in un parco, ai bordi dell’autostrada, può costarvi, credeteci o no, fino a un anno di carcere, evitate, tanto ci sono bagni ovunque.

In generale c’è molta attenzione per la morale pubblica, la pipì in pubblico è considerata, credo, principalmente oltraggio al pudore, così come l’allattamento al seno. Già, una mamma che allatta ricade nella definizione di atto osceno in luogo pubblico. Così come chiunque mostri i capezzoli, inclusi gli uomini, ergo tenetevi le magliette addosso anche se fa caldo, e in spiaggia niente top less.

Advertisements

#17 I miss Italian hours

Lunch time 12:00-2:00 pm: the Italians normally have lunch between 12:00 and 1:00 pm, a late one might be at 2:00 pm.

Lunch break 1:00-4:00 pm: the after-lunch break might last a few… HOURS and might include a pennichella (‘nap’)

“Happy hour” Aperitivo-time 6:00-9:00pm: not only drinks and cocktails but also a huge buffet.

Dinner time 7:00-….pm: Only the elder people or patients in a hospital have dinner before 7:oo pm. The rest of Italy eat dinner around 8:00 pm. In the summer you might want to enjoy the sun (maybe on the beach) untill 8:00 and have dinner at 9:30 or even 10:00 pm.

Business hours: Mon-Sat 9:00-1:oo pm and 4:00-8:00 pm. Sunday: ARE YOU KIDDING ME?

Working at night: Muahhahahaha!

Working during the weekend: MUahhahahahahhahahahahhahahahaaahha!